ELEZIONI DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

12 e 13 dicembre 2020

Slider
All
  • Delega in caso di malattia scarica il modulo
    In caso di malattia certificata un iscritto nell’elenco degli aventi diritto al voto può farsi sostituire nell’Assemblea da un familiare, purché maggiorenne e convivente, con apposita delega da presentare al momento del voto.
  • Autocertificazione Eredescarica il modulo
    In caso di intervenuto decesso del contribuente, l’erede che in sede di seggio autocertifica la propria qualità di erede può votare, sotto la propria responsabilità, in vece del de cuius, presentando anche il relativo certificato di morte.
  • Delega al voto scarica il modulo
    Un iscritto nell’elenco degli aventi diritto al voto può farsi sostituire nell’Assemblea da un consorziato appartenente alla stessa sezione e seggio, con apposita delega da presentare al momento del voto (soltanto presso i Seggi della Sede consortile possono votare delegati che appartengono a seggi diversi dai deleganti).
    A tale proposito si riportano i commi 1 e 2 dell’art. 9 dello Statuto consortile:
    “A ciascun soggetto non può essere conferita più di una delega.
    Non possono essere conferite deleghe ai Componenti gli Organi di cui all’art. 7 (Consiglio di Amministrazione, Comitato Amministrativo, Presidente e Collegio dei Revisori dei Conti), nonché ai dipendenti del Consorzio.”