consorzio di bonifica
pianura di ferrara

256.733
ettari

superficie del comprensorio

4.241
chilometri

estensione dei canali

76
impianti

impianti di scolo

86
impianti

impianti di irrigazione

780
metri cubi al secondo

portata totale impianti

47.780
kiloWATT

potenza installata complessiva

Slider
10 domande e 10 risposte

Il Consorzio di Bonifica è una persona giuridica pubblica a carattere associativo dotata di autogoverno. Si amministra per mezzo di propri organi i cui componenti sono eletti dai consorziati. Tutti i consorziati in regola con i versamenti posti a ruolo, sono elettori attivi e passivi, cioè possono votare e possono essere eletti. Art. 10 dello Statuto • I componenti dell’assemblea sono ripartiti in 4 sezioni, nelle quali i consorziati sono inseriti in maniera progressiva rispetto al contributo versato, i valori più piccoli nella 1°, i più alti nella 4°.

Ogni sezione esprime un numero fisso di seggi:

 SEZIONI  SEGGI
 1°  4
 2°  6
 3°  5
 4°  5
 TOTALE  20

 

per un totale di 20 consiglieri eletti, a cui si aggiungono 3 sindaci dei Comuni del territorio nominati e 3 rappresentanti del personale senza diritto di voto. Un ciclo amministrativo dura 5 anni, l’attuale termina nel dicembre 2020. Informazioni complete e di dettaglio sono reperibili nello Statuto.